Alla Festa della Lavanda di Andonno

Eccoci nella piazza del Municipio di Andonno; i preparativi fervono per la festa della lavanda, e nelle viuzze del paese stanno man mano spuntando mazzi profumati di questo fiore che tutti i carovanieri, Peyre in particolare, amano molto.

Questa sera, sabato 6, vi aspettiamo per il cineconcerto ( a seguire a grande richiesta musica da ballo oc) e domani Gran Ballo Occitano Folk.

In questi giorni il blog e’ stato poco aggiornato e io confesso che faccio ancora un po’ di fatica a maneggiare le mie nuove tecnologie, in particolare l’ iPad e gli abbonamenti per le connessioni, uff.. Il mio vecchio portatile classe 2002 non ce la fa piu’, cosi’ per qualche giorno la rete mi e’ stata inaccessibile. Ne ho approfittato per stare meno seduta nel carro ufficio e godermi i prati della valle Stura e il Forte di Vinadio con il suo percorso multimediale Montagna in Movimento. Belle le installazioni interattive, enorme il materiale messo a disposizione del pubblico, interessanti i testi e le descrizioni che danno un’interpretazione della montagna lontana dagli stereotipi. La montagna che ne viene fuori e’ un ambiente dinamico che ha una storia di scambi, innovazioni, cultura, mestieri, un crocevia di percorsi e di idee. Sono rimasta davvero molto colpita da questa visita, inutile dire che consiglio caldamente di dedicarci un pomeriggio.
Resta ancora molto da raccontare sui giorni della valle Stura dalla piacevole sosta di Aisone al Centro Fondo, il nuovo cineconcerto (il maniscalcodi Buster Keaton) che abbiamo preparato insieme al nuovo entrato nella carovana, il violinista Marco Carollo, la scoperta dello “scuro” particolare comportamento dei musicisti della valle stura, le lezioni su Dante e il catarismo della geniale Maria Soresina, la scoppiettante Fanfare du Minervois che per quattro giorni ha animato le strade di Vinadio e l’accampamento di Crear al Pais (accolta generosamente dagli abitanti del paese che hanno elargito grandi quantità di doni enogastronomici). E poi tutto il discorso sulla nuova creazione in provincia di Cuneo, con i primi 100 artisti catalogati, il ritorno di Isabelle la nostra regista del Teatro della Rampa, il duo di rigodon Bourrel Favre e la collaborazione con l’associazione il Marcovaldo, con cui condividiamo molte idee e visioni, le salite e le discese con i carri spinti e frenati con l’aiuto dei volenterosi amici della carovana. Come sempre ci verranno in aiuto le foto e i video di Andrea Fantino. a presto!

Eccone uno fresco fresco che racconta la domenica della Carovana ad Andonno ed un pranzo incredibile dagli amici catalani al campeggio Valle Gesso di Entracque (quando Stefano non c’era, poverino!).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...