Boiler impazzito

Ieri mattina siamo partiti dal castello di Carrù accompagnati da Albi di Cuneo e da Michele e Marco, due fotografi e videoperatori che sono venuti l’altro ieri da Milano per fare qualche foto e video della carovana. Ci siamo svegliati abbastanza presto, ma il ritmo dei prepartivi era lento, inframezzato dall’arrivo di amici vecchi e nuovi: Noris con le sue scatole fotografiche che ci ha immortalati davanti ai carri tenendoci in posa uno o due minuti per ogni foto, Teo del Baladin, che ha poi fatto un tratto con noi, e alcuni curiosi. Ci aspettava un viaggio abbastanza lungo: Trinità, Fossano e poi, prendendo la strada di Sant’Antonio Baligio, Levaldigi e, di nuovo tra la campagna, per Suniglia e Solere. C’è stato un momento di quelli che si vedono di solito solo nei film western con alcune ripetute impennate del cavallo Bianchin da me guidato, che quando sente il carro troppo pesante, dopo una sosta obbligata in leggera salita, invece di mettersi di buona lena e tirare, si imbizzarrisce. Ci siamo abituati, ma stavolta un po’ di tachicardia mi è venuta.. ufff Esteticamente non è male vedersi un cavallo impennato davanti, anche quando si tratta di una specie di bombolone del gas come Bianchin, ma stavolta il bombolone per un’attimo mi ha strappato di mano le redini! Recuperate in extremis… e con il solito gioco di squadra con Stefano a terra e gli altri carri fermi a creare una barriera, siamo poi ripartiti.

Ci siamo accampati accanto al lago La Sirenetta dove i proprietari gentilissimi ci hanno fornito luce e acqua. All’ora dell’aperitivo ci hanno raggiunte Noris e la sua assistente Roberta, che per la terza volta hanno cercato di immortalare me e Peyre in un bacio lento di 3 minuti!!! E hanno fatto una foto di gruppo che, appena verrà sviluppata, vi mostreremo.
E con l’imbrunire ecco Isabelle, la nostra amatissima regista, in arrivo in macchina da Sete con due borsate di ostriche, cozze e vino bianco e rosso! Finalmente in vacanza, sarà con noi tutta la settimana.

Stasera siamo a Saluzzo in Piazza Vineis, vi aspettiamo per il ballo!

20110911-022756.jpg

Annunci

3 risposte a “Boiler impazzito

  1. Su questo blog naturalmente, appena Peanuts le carica, qui a destra c’e’ il menu foto, presto comparira’ una cartella intitolata “Saluzzo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...