In Valle Orco

In questi prime giornate finalmente estive i fiumi sono ancora freddissimi e in particolare l’Orco mette a dura prova la scorza dei Balacaval! Piccoli tuffi di pochi secondi e grida liberatorie… Nei giorni scorsi ci siamo infilati in valle Orco fino a Locana; qui abbiamo passato tre giornate un clima che pareva si villeggiatura, dato dalla presenza di una piscina proprio sulla piazza Gran Paradiso dove facevamo spettacolo al bel baruccio di Erika con i suoi caffé shakerati. Così ci siamo goduti un paio di bagni finalmente degni di questo nome! Siamo stati ben accolti fin dal nostro ingresso in valle, quando da una trattoria sono usciti i proprietari passandoci un pintone di vino e dicendo ” Tenete, per il viaggio!”. A Locana abbiamo anche presentato la prima del nuovo spettacolo “La Carovana vai amont” (La carovana sale) sotto una meravigliosa struttura in legno e tela che ci ha protetti dal diluvio universale della sera del nostro arrivo e poi dal sole cocente degli altri giorni. La tappa successiva, a Pont Canavese, ci siamo sistemati nella piazza centrale e per la nostra serata libera ci siamo viziati un po’ facendoci servire direttamente in piazza una bella cena di pesce dal vicino ristorante sardo. Poi tra uno spettacolo e l’altro ci hanno raggiunto gli amici di San Benigno Canavese, genitori e altri amici, e ancora una volta la tavolata si è allargata!

Questo slideshow richiede JavaScript.


Grazie a Erika di Locana per la bella scatola in cuoio che ci ha regalato e grazie agli abitanti di Pont che hanno recuperato più di una volta le galline in mezzo alla strada tra automobili, autobus e moto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...